Archivi tag: appuntamento

Ritardo

Essere in ritardo lo trovo irritante. Le persone che arrivano in ritardo le tratto sempre male. Non ho mai sopportato il quarto d’ora accademico e detesto le supplici scuse di un ritardatario. E allora come la mettiamo con il pezzo di ieri che è arrivato alle 10 di oggi.

Potrei accampare una serie di scuse verissime, un’ecatombe di adsl esplose e di inutili soccorsi richiesti ad amici in piena movida estiva. Se le scuse non valgono per gli altri non valgono per me, porcaccia.

Da oggi mi toccherà essere più tollerante, parola che mal digerisco. Ha l’effetto della kriptonite, mi fa star male come chiedere scusa faceva star male Fonzie.

Così oggi mi ritiro in preghiera di riflessione e faccio pace con me stesso, con la rete e con l’umanità che arriverà in ritardo a ogni appuntamento della vita. Ci sentiamo domani.

 


Tempo

Ogni mattina a qualunque ora mi svegli e a qualunque ora abbia i miei appuntamenti mi rendo conto che arrivo ad un  punto in cui devo correre.

Anche se sono in largo anticipo, anche se posso prendermela comodo, arriva il momento che ho poco tempo e devo correre.

Il tempo con me è una coperta corta, ne manca sempre un pezzo, eppure essendo distraibile cerco di essere metodico e di razionalizzare gli impegni.

Se per esempio apparecchio per la colazione faccio lo stesso giro in cucina, in senso orario, per non dimenticarmi niente, cassetto cucchiaini, piatti, teiera, fette, miele, tazze, acqua, medicine, marmellate e da lì, dal frigo, parte il giro antiorario per il cane: carne, carote, crocchette, ciotola acqua….

Mi rassicura e tendo a sbagliare percentualmente meno. Anche lavarmi e vestirmi dovrebbe seguire schemi che però dimentico, cambio, invento.

Talvolta sento proprio che il mio cervello lavora in bassa frequenza senza quasi consumare ma anche senza produrre niente di buono.

Adesso per esempio ho un appuntamento alle 11 ma mi devo ancora fare la doccia, vestirmi e prendere la macchina per andare fuori Genova, praticamente devo correre per arrivare puntuale, e io arrivo sempre puntuale. Via.