Genitori

Ieri sera ha telefonato mio suocero e ho risposto io, mi ha chiesto come stavo e se mi avrebbe fatto piacere pranzare con lui, ho detto di sì, mi ha chiesto se fosse andata bene questa settimana, ho detto che preferivo la prossima, allora mi ha detto che mi avrebbe chiamato il giorno prima per fissare per il giorno seguente, gli ho detto che così sarebbe stato ottimo, a questo punto mi ha salutato “ciao bionda, un bacio.”

Non voglio sapere niente della vita sentimentale di mio suocero ma visto che telefonava a sua figlia immagino che per tutta la telefonata abbia creduto di parlare con la figlia, quindi, a questo punto, delle due l’una o mio suocero è rincoglionito pesante o sordo come una campana.

In realtà si apre anche un terzo fronte più complesso: ieri mattina mi chiama mia madre che vuole cambiare l’operatore telefonico del telefonino, dopo averle dato alcune informazioni rispetto al suo traffico le mi ha chiesto “se il mio telefono aveva l’AIDS?” io le ho risposto che non frequenta altri che me e che ero ragionevolmente tranquillo che non l’avesse contratto, quindi lei si è ripresa e mi ha detto  ridendo “intendevo l’ADSL”.

Sul momento ho riso anch’io ma se avesse ragione mia madre e il mio telefonino versasse in pessime condizioni di salute tanto gravi da modificare la mia voce in femminile? E se avesse una doppia vita con una relazione non protetta con un tablet?

Ciò che è certo che se il 21 dicembre non ci pensa qualcuno rischiamo di stare ancora qui diversi anni e di sentirne delle belle, che paura!

 

Informazioni su finiscetuttoinvacca

scrivo per mestiere e per divertimento. il resto lo scoprirete leggendo questo blog Vedi tutti gli articoli di finiscetuttoinvacca

2 responses to “Genitori

  • io

    L’ipotesi della relazione quasi incestuosa tra il tuo telefono ed un tablet è inquietante. Più interessante forse approfondire le ragioni per cui dovrebbe essere il tablet ad essere infetto, ma forse non è il caso di scendere in particolari cosi’ intimi, tali da illustrare le tue relazioni con i tablets … se poi ti penso “bionda” lo sguardo s’offusca, e preferisco fermarmi li’ … Salutami con tanto affetto la tua genitrice tecnologica, la mia dubito conosca la differenza tra l’adsl e l’asl…

  • laura

    stanno bene entrambi i nostri genitori, pensa se così non fosse che scenari… aiutateci!!!
    ma davvero tua madre sa cos’è l’adsl?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: