Emanuelle

Ho promesso solo buone notizie ma è veramente difficile in quest’anno funesto.

La notizia non è fresca ma sanguina come una ferita profonda e ho avuto bisogno di qualche giorno per metabolizzarla.

È venuta a mancare Emanuelle.

A nome di molti uomini che negli anni settanta si sono fatti da soli (ripetutamente) grazie alla sua ispirazione ricordo questo fulgido esempio di donna che è riuscita a rendere sexy anche una sedia di vimini che altrimenti avrebbe fatto (giustamente) ribrezzo a chiunque.

Emanuelle come ogni saga (con la “a” mi raccomando) che funzioni ha avuto diverse versioni e vanta più tentativi di imitazione delle Settimana Enigmistica ma Sylvia Kristel resta inimitabile.

L’unica Emanuelle non c’è più e noi tutti siamo più soli. In attesa di reincontrarla dal 21 dicembre, per adesso grazie.

 

Advertisements

Informazioni su finiscetuttoinvacca

scrivo per mestiere e per divertimento. il resto lo scoprirete leggendo questo blog Vedi tutti gli articoli di finiscetuttoinvacca

2 responses to “Emanuelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: