Ritardo

Essere in ritardo lo trovo irritante. Le persone che arrivano in ritardo le tratto sempre male. Non ho mai sopportato il quarto d’ora accademico e detesto le supplici scuse di un ritardatario. E allora come la mettiamo con il pezzo di ieri che è arrivato alle 10 di oggi.

Potrei accampare una serie di scuse verissime, un’ecatombe di adsl esplose e di inutili soccorsi richiesti ad amici in piena movida estiva. Se le scuse non valgono per gli altri non valgono per me, porcaccia.

Da oggi mi toccherà essere più tollerante, parola che mal digerisco. Ha l’effetto della kriptonite, mi fa star male come chiedere scusa faceva star male Fonzie.

Così oggi mi ritiro in preghiera di riflessione e faccio pace con me stesso, con la rete e con l’umanità che arriverà in ritardo a ogni appuntamento della vita. Ci sentiamo domani.

 

Annunci

Informazioni su finiscetuttoinvacca

scrivo per mestiere e per divertimento. il resto lo scoprirete leggendo questo blog Vedi tutti gli articoli di finiscetuttoinvacca

3 responses to “Ritardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: