Violenza

Avrei voluto scrivere di altro ma sono incappato in una notizia, per me, inusuale perché non mi interessa il calcio, ma la caciara si.

L’allenatore della fiorentina è stato esonerato perché ha messo le mani in faccia ad un suo giocatore a seguito di un cambio e di svariati insulti. La cosa di per se è tanto cretina, se fossimo gente normale, quanto inutile. Invece ogni giornale, da sinistra a destra, ha stigmatizzato il gesto dell’allenatore con profluvi di parole durissime e richieste di scuse ufficiali.

Scuse che arriveranno, esonero che è già arrivato e solita tiritera.

La riflessione che ne nasce è sulla violenza e cosa intendiamo per essa. Cos’è violenza? Dare quattro schiaffi a un giocatore è violenza, forse anche esasperazione (non conosciamo le parole esatte che il giocatore ha rivolto all’allenatore che non giustificano, ma…) Materazzi, maestro di provocazione insegna.

Violenza è forse anche far produrre le proprie merci in Cina in stabilimenti al limite del rispetto delle condizioni umane? Violenza è anche non comportarsi correttamente in una scalata in borsa o nell’acquisizione di pacchetti azionari? Violenza è anche non pagare le tasse e godere di privilegi? Violenza è anche imporre regimi di tassazione insostenibili? Violenza è anche stigmatizzare un gesto usando parole offensive e denigratorie?

Chissà cosa intendiamo per violenza in un mondo che non ha più nulla di normale?

Quello che fa vendere i giornali è una rissa allo stadio o una starlettina che fa vedere le mutande quando accavalla le gambe e allora giù fiumi di inchiostro denso di moralismo e di insegnamenti a una etica di comportamento che attiene a chiunque meno a chi parla.

Dal mio punto di vista quattro schiaffoni ogni tanto ci vorrebbero, e non solo ad un giovane giocatore di pallone, invece siamo solo capaci di restare immobili e scandalizzarci.

Informazioni su finiscetuttoinvacca

scrivo per mestiere e per divertimento. il resto lo scoprirete leggendo questo blog Vedi tutti gli articoli di finiscetuttoinvacca

3 responses to “Violenza

  • laura

    quando ero bambina ne ho presi parecchi schiaffi da parte dei miei genitori, più da mio padre, e la cosa non mi ha traumatizzata anzi oggi da adulta posso solo dire avevano ragione loro. altro che provocatrice ero… hanno fatto bene, non è violenza, semmai è preoccupazione, paura, ansia che i figli ti creano quando li cresci e ti ci dedichi, oggi se dai una sberla a tuo figlio ti mettono al gabbio o comunque ti fanno passare dei guai, proprio oggi che i figli in pochi li educano e gli dedicano attenzioni…

  • zia di lothar

    violenza è tutto quello che hai scritto e anche di più: la violenza è diventata la normalità quotidiana, arriveremo al punto che avremo paura di scontrare per sbaglio una persona per la strada, se saremo fortunati ci penderemo solo degli insulti. Parliamo anche della violenza verbale e scritta a cui siamo sottoposti senza neanche rendercene più conto: tutti, dalla televisione ai giornalisti agli opinionisti ecc. vogliono insegnarti a vivere, non parliamo poi di chi guida il paese o che vorrebbe guidarlo: invece di studiare un modo per non farci sprofondare nella m … si scandalizzano e parlano parlano parlano del nulla.
    Non posso non leggere i giornali, navigare su internet o vedere la tv: voglio sapere cosa succede nel mondo ma incappi sempre in qualche notizia che non è mai solo cronaca.
    Non solo qualche ceffone, ci vorrebbero soprattutto dei calci nel sedere e i famosi “manrovesci” che mi dava nonna sulla bocca quando facevo richieste assurde o dicevo qualcosa che non andava detto (magari solo in quel contesto)!

  • mari

    c’è violenza sott’olio , violenza è la farina morta, violenza è un biberon ………
    violenza è tutto ciò che subiamo, e lede la ns volontà ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: