Cambiamenti

Potrebbe cambiare tutto. In un anno che ha la sua data di scadenza negli ultimi giorni l’impossibile può diventare possibile.

Io non ho le idee ben chiare ma sento che intorno a me e dentro di me ci sono cose nuove che non hanno ancora una forma concreta.

Non ho mai avuto una gran capacità di introspezione. Quindi non mi è facile dare consistenza ai sogni.

Nelle principali fasi di cambiamento della vita ho sempre avuto paura. Ancora di più oggi.

Perché non sono più giovane e purtroppo non sono mai stato incosciente. Come l’elastico di una fionda che perde forza di espansione perché, pian piano, naturalmente, diminuisce la sua potenza.

Cambiare oggi, cambiare sul serio, senza sapere con esattezza cosa e come cambiare è un esercizio di analisi lontano e ignoto ma allo stesso tempo inevitabile.

Restare fermi però equivarrebbe a rimpiangere perché è chiaro che non è tanto importante il risultato quanto il tentativo.

Capisco che non sia facile da capire, ma l’ho già detto sono fantasmi che stanno prendendo forma anche per me e non li so ancora spiegare, ma so che esistono e comincio a farci i conti.

Meglio tardi che mai.

Advertisements

Informazioni su finiscetuttoinvacca

scrivo per mestiere e per divertimento. il resto lo scoprirete leggendo questo blog Vedi tutti gli articoli di finiscetuttoinvacca

5 responses to “Cambiamenti

  • laura

    il vero fallimento, secondo me, non è riuscire o meno a concretizzare qualcosa ma è non averci mai provato, poi come va va, sono fatalista di professione, razionale nella vita, spregiudicata nei sogni, se non si sogna in grande che sogno è? introspettiva dalla nascita, risolutiva per indole, sono pigra, non posso lasciare che il lavoro si accumili, troppo faticoso il dopo, devo togliermi il pensiero, i pensieri mi impediscono la mobilità, perché, come hai già detto tu si è immobili pur muovendosi. immobile mai!
    contro i fantasmi si vince sempre, perché il problema sta nel vederli, ma una volta visti….
    laura

  • zia di Lothar

    sono a metà strada fra te e Laura, sono fatalista e totalmente irrazionale, sogno in grande, non sono introspettiva e vorrei essere risolutiva, ho il terrore dei rimpianti, dei rimorsi e della mia impotenza davanti a certi avvenimenti, sono pigra, i cambiamenti mi spaventano ma ne sono attratta e non posso stare ferma ad aspettare senza far nulla (se nella notte sento un rumore mi spavento da morire ma non quieto sinchè non mi alzo col cuore a mille e faccio li giro della casa)!

  • Alessandro

    Forse è banale ma consiglio questa canzone di Alice: vedi il link

  • Alessandro

    Ti faccio ascoltare una bella canzone che sicuramente già conosci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: